Calabro Lucane di Pietro Marra. Disponibile dal 4 Dicembre Vedi a schermo intero

Calabro Lucane di Pietro Marra.

304 Pagine, copertina cartonata 

Il 9 agosto 1915 iniziava l'avventura delle Ferrovie Calabro Lucane, una grande rete di ferrovie a scartamento ridotto tra Puglia, Basilicata e Calabria che avrebbe dovuto contribuire a porre fuori dal secolare isolamento grandi zone del sud Italia economicamente depresse. Dei 1.271 chilometri del grandioso progetto iniziale ne furono in realtà realizzati meno di 800 fino alla metà del 1934. A partire dagli anni '50, e ancor più nei decenni successivi, si susseguirono le numerose chiusure dei collegamenti a più scarso traffico. Nate con scarse prospettive, queste linee attraversavano ovunque paesaggi bellissimi e affascinanti ricorrendo spesso a soluzioni tecniche e architettoniche ardite e di prim'ordine per consentire il passaggio dei binari lungo la difficile orografia dei territori. L'opera descrive la storia di queste ferrovie lungo il loro secolo di vita, dai dibattiti sulle leggi che decretarono la realizzazione dell'infrastruttura fino alle vicende del Novecento e al potenziamento degli anni più recenti. Un focus particolare è aperto sui percorsi delle linee e sul materiale rotabile usato nel corso degli anni con il sussidio di un robusto corredo fotografico d'epoca.

46,00 €

30 altri prodotti della stessa categoria: