Un Treno per Cortina Vedi a schermo intero

Un Treno per Cortina

Così venne realizzata la più bella ferrovia di montagna
Calalzo - Cortina d’Ampezzo – Dobbiaco

di Leonardo Malatesta

Il dato tecnico è impressionante: 18 stazioni e fermate, 45 case cantoniere, 10 gallerie, 20 tra ponti e viadotti di lunghezza ed altezza varia, una quantità enorme di muri di sostegno e di controriva in gran parte ad archi e pilastri, una successione continua di rilevati e trincee con numerosissimi tombini e ponticelli. Ancor più stupefacente è la cifra paesaggistica e ambientale: dopo le immani rovine della Grande Guerra la ferrovia svelava al mondo panorami e paesaggi di struggente bellezza, luoghi incontaminati dove riscoprire la pace e la serenità del vivere e, non da ultimo, creava l’occasione di una rinascita economica incentrata sul turismo internazionale. 350 Foto

29,00 €

30 altri prodotti della stessa categoria: